Palestina stato “osservatore” all’ONU

Finalmente l’ONU fa un primo, sebbene piccolo, passo verso il pieno riconoscimento del diritto della Palestina ad essere uno stato indipendente e dei Palestinesi di essere un popolo libero.

A votare contro la risoluzione che accoglie la Palestina come stato “osservatore” sono stati solo 9 stati, Israele gli USA (dispiace ammettere la inesistenza di alcun “change”, presidente Obama), il Canada, la Repubblica Ceca e qualche altro paesello.

Bene l’Italia (lo zampino di Bersani si sente) che vota a favore.

Molti astenuti in Europa (tra questi la Germania): urge un ministero unico degli esteri continentale.

Annunci

Informazioni su Simone Tulumello

Post-doc researcher in Planning and Geography at ULisboa, Institute of Social Sciences. Keen in cities, (Italian) politics, photography, electronic music, and food. Lover of cities, especially Palermo and Lisbon, in a complicated relationship with Memphis TN.
Questa voce è stata pubblicata in esteri, politica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...