Dell’inopportunità: Clini vs Carfagna

Il super-ministro dell'”ambiente” (ufficialmente questa è la sua delega) Clini Corrado si accorge oggi, ad una settimana dalla chiusura anticipata della legislatura e ad un mese dalla chiusura naturale, che la gestione dei rifiuti in Italia è uno sfacelo e che rischiamo sanzioni pesantissime dall’UE, fino a 280 milioni di euro.

Ve lo ricordate Clini Corrado? Quello che, a governo appena insediato, infranse il mandato del silenzio imposto tacitamente dal presidente ai suoi ministri. E lo infranse parlando della necessità del nucleare e dell’irrinunciabilità della TAV. Da ministro dell'”ambiente”, non dello sviluppo economico, né delle infrastrutture.

Clini Corrado che da alcuni mesi è impegnato nello scrivere decreti e controdecreti, tutti rigorosamente retroattivi, con l’obiettivo di demolire il lavoro della procura di Taranto e di far svicolare la proprietà ILVA dalle sue responsabilità.

Ora: e se il ministro dell'”AMBIENTE” invece di dilettarsi con temi già esclusi da due referendum, invece di fare il ministro delle infrastrutture, invece di fare l’avvocato della proprietà ILVA, si fosse dedicato al suo mestiere, in questo anno e rotti? Magari, magari dico, non sarebbe arrivato solo a fine legislatura ad accorgersi del peso dei temi di sua competenza.

No?

Ricordate Carfagna Mara, ex-ministro delle pari opportunità che considera l’omosessualità una malattia?

A chi scrive, certi tecnici, in certi ruoli, non sembrano meno inopportuni, nel loro ruolo, di una Carfagna Mara alle pari opportunità.

Annunci

Informazioni su Simone Tulumello

Post-doc researcher in Planning and Geography at ULisboa, Institute of Social Sciences. Keen in cities, (Italian) politics, photography, electronic music, and food. Lover of cities, especially Palermo and Lisbon, in a complicated relationship with Memphis TN.
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...