A chi compete l’antifascismo

Che le idee di Casa Pound siano condivisibili posso non condividere (mi si perdoni l’assonanza) ma è affermazione da rispettare e, eventualmente, dibattere. Nonèunacosaseria si interroga su quali delle idee di Casa Pound siano condivisibili, a proposito… Lascio il dibattito ad altri, che le mie posizioni, a proposito, sono facilmente desumibili.

Posto il rispetto per ogni idea differente dalla mia, ci sono, però, alcune cose sulle quali transigere non si può, né nella morale, né nell’etica, né nel dibattito politico.

Una di queste è il fatto che l’Italia è una Repubblica nata dall’antifascismo, fondata sull’antifascismo, nemica di ogni fascismo.

Essere antifascisti, in Italia, compete a tutti.

E, che che ne dica, compete anche a lei, signor Grillo, a maggior ragione adesso che si candida ad una delle maggiori cariche istituzionali del paese.

Di un paese antifascista.

Se l’antifascismo non le compete, signor Grillo, dovrebbe cercarsi un altro passaporto (ultimamente in Russia accolgono a braccia aperte chi ha un conto in banca come il suo, ad esempio).

O almeno lasci stare la politica, che quando una cosa così la dice un comico, ci rido sopra, quando la dice un politico, un brivido mi corre dietro la schiena.

Annunci

Informazioni su Simone Tulumello

Post-doc researcher in Planning and Geography at ULisboa, Institute of Social Sciences. Keen in cities, politics, photography and electronic music. Lover of cities, especially Palermo and Lisbon, in a complicated relationship with Memphis TN.
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...