Dell’Utri e la storia del centrodestra italiano

E’ stato il garante dell’accordo tra Berlusconi e Cosa Nostra.

Dell’Utri condannato in via definitiva per aver, volontariamente, consapevolmente e ininterrottamente, avuto rapporti con la mafia palermitana, dal 1974 al 1992.

Ovvero, nel periodo in cui Silvio Berlusconi diventava Silvio Berlusoni, accanto a lui stava un signore che garantiva i rapporti con la mafia. La relazione di casualità tra questi due fenomeni non è ancora provata: ma non serve, non mi interessa addirittura.

Quel che era ovvio, per chiunque avesse voglia di non turarsi gli occhi, oggi è storia. La storia d’Italia, inzozzata dalla mafia. Ma non tutta la storia dell’Italia, quella del centrodestra italiano e di certi poteri economici italiani.

Con un grazie speciale a chi ha fatto finta di nulla e li ha votati, questi signori qui.

PS: ci fosse un minimo di decenza, dalle parti di palazzo Chigi, le riforme “condivise” sarebbero immediatamente cancellate.

Annunci

Informazioni su Simone Tulumello

Post-doc researcher in Planning and Geography at ULisboa, Institute of Social Sciences. Keen in cities, politics, photography and electronic music. Lover of cities, especially Palermo and Lisbon, in a complicated relationship with Memphis TN.
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...