Dell’Utri e la storia del centrodestra italiano

E’ stato il garante dell’accordo tra Berlusconi e Cosa Nostra.

Dell’Utri condannato in via definitiva per aver, volontariamente, consapevolmente e ininterrottamente, avuto rapporti con la mafia palermitana, dal 1974 al 1992.

Ovvero, nel periodo in cui Silvio Berlusconi diventava Silvio Berlusoni, accanto a lui stava un signore che garantiva i rapporti con la mafia. La relazione di casualità tra questi due fenomeni non è ancora provata: ma non serve, non mi interessa addirittura.

Quel che era ovvio, per chiunque avesse voglia di non turarsi gli occhi, oggi è storia. La storia d’Italia, inzozzata dalla mafia. Ma non tutta la storia dell’Italia, quella del centrodestra italiano e di certi poteri economici italiani.

Con un grazie speciale a chi ha fatto finta di nulla e li ha votati, questi signori qui.

PS: ci fosse un minimo di decenza, dalle parti di palazzo Chigi, le riforme “condivise” sarebbero immediatamente cancellate.

Annunci

Informazioni su Simone Tulumello

Researcher in Planning and Geography at ULisboa, Institute of Social Sciences. Keen in cities, politics, photography and electronic music. Lover of cities, especially Palermo and Lisbon, in a complicated relationship with Memphis TN.
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...