Visualizing Palestine

I due post più popolari di questi due anni di blog hanno un tema in comune, il conflitto israelo palestinese: quello che riportava la “mappa” dell’arcipelago Palestina, il territorio per come frammentato dalle politiche israeliane, e quello nel quale avevo ripubblicato (poi tolto per ragioni di copyright e sostituito con link al sito del Fatto) il pezzo di Odifreddi censurato da Repubblica sulle politiche di Israele.

No, non sto qui a celebrare il successo dei due post (che poi, si tratta di numeri da un piccolo blog per amici!) ma a riflettere sulla potenza del tema, da un lato, e sulla carenza di sufficiente informazione in Italia, dall’altro (evidente dal fatto che quando si cerca “vera mappa palestina” il mio piccolissimo blog appare per primo su google.italia).

E allora vale forse la pena condividere lo splendido lavoro realizzato sul sito Visualizing Palestine, nel quale si “usano strumenti visuali per descrivere narrative basate su fatti veri in Israele/Palestina” (dalla sezione about).

In questa infografica, ad esempio, è raccontato con potenza il sistema di segregazione territoriale instaurato dal registro civile israeliano in base alla nazionalità e al passaporto del titolare: essere Israeliani ebrei, Palestinesi cittadini israeliani, Palestinesi di Gerusalemme est, Palestinesi della Cisgiordania o Palestinesi della Striscia di Gaza significa avere diritti di spostamento e residenza diversi (e in quest’ordine, sempre minori).

Questa potentissima immagine racconta di come le politiche israeliane abbiano abbattuto oltre 800.000 olivi negli ultimi 50 anni, qualcosa come 33 Central Parks (per non parlare dei costi per le famiglie colpite).

Potenza dell’immagine (e delle politiche di occupazione).

Annunci

Informazioni su Simone Tulumello

Post-doc researcher in Planning and Geography at ULisboa, Institute of Social Sciences. Keen in cities, politics, photography and electronic music. Lover of cities, especially Palermo and Lisbon, in a complicated relationship with Memphis TN.
Questa voce è stata pubblicata in città, planning e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...