Archivi tag: economia

Letters from #Ammerica. Obama’s farewell

Un Palermitano in Ammerica, come migliaia di antenati, solo più privilegiato, senza passare da Ellis Island; un Siciliano al sud dell’Ammerica, dove Siciliani son passati in pochi; una lettera a settimana, su questo blog, cartoline (quasi) quotidiane, sui social network (qui, … Continua a leggere

Pubblicato in Letters from Ammerica | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Crocetta anno zero, Sicilia anno zero

Sto per recarmi alla presentazione del nuovo numero di Congiuntura RES, report semestrale sullo stato della economia siciliana in tempo di crisi prodotto dalla Fondazione RES. Un anno fa, scrivevo un post utilizzando i dati di un numero prececente: guardando … Continua a leggere

Pubblicato in politica, Sicilia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’Europa, la Grecia, l’ignavia

Può sembrare poco originale dire che l’Europa si trova ad un bivio. Ma il fatto è che l’Europa si trova, probabilmente, nei pressi del bivio più importante del suo percorso: un bivio nel quale le due opzioni non sono declinazioni di … Continua a leggere

Pubblicato in Europa, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 2 commenti

I centri commerciali e il collasso di Palermo

  Sto lavorando, insieme a Marco Picone, ad un articolo sulla trasformazione del tessuto commerciale a Palermo e Lisbona negli ultimi 20 anni. A Palermo è particolarmente interessante notare come la trasformazione in favore dei centri commerciali sia avvenuta durante … Continua a leggere

Pubblicato in notizie da Palermo, planning, Sicilia, sviluppo | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Sicilia: crisi o economia politica?

Fondazione RES ha appena pubblicato sul suo sito il più recente numero di Congiuntura RES, prodotto informativo semestrale che fa il quadro dello stato della “crisi” economica in Sicilia. Il 2014 sembra aver portato la fine della recessione, perché per … Continua a leggere

Pubblicato in politica, Sicilia | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

L’Europa che potrebbe, ma non sembra volere, cambiare

Ecco che, oggi, fare politica di sinistra, in Italia e in Francia, significa innanzitutto RIFIUTARSI di fare quelle riforme che vengono spacciate come necessarie ma sono delle precise scelte politiche (come il Jobs Act in Italia) e lavorare per cambiare l’Europa, e farne un luogo nel quale è il lavoro a prevalere e non il capitale. Continua a leggere

Pubblicato in Europa, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’Italia guidata da un paradosso

Arriva una notizia importante dalla Francia, il cui ministro delle finanze Sapin comunica di aver deciso di non rispettare i parametri sul rapporto debito/pil decisi dai trattati europei: «abbiamo preso la decisione di adattare il passo di riduzione del Pil … Continua a leggere

Pubblicato in Europa, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento